Alla Roma Vis Nova il primo derby stagionale. Sconfitta la Lazio Nuoto 10-5

In una piscina dei Mosaici strapiena di appassionati come solo nelle grandi occasioni, la Roma Vis Nova si impone sui biancocelesti con un secco 10-5. I leoni capitolini sono stati più cinici sotto porta conducendo la gara con una buona organizzazione di gioco. La lazio Nuoto ha sprecato molto in fase di attacco ed è apparsa lenta nella costruzione del gioco. I giallorossoblu hanno ora 10 punti occupando l’ottava posizione in classifica insieme al Posillipo. Per i biancocelesti invece la situazione si fa ancora più complicata, inchiodati a zero punti dopo otto partite.

La partita – Parte subito bene la Roma Vis Nova che con le reti di Bitadze, Jerkovic e Vittorioso chiude il primo tempo sul 3-0. I biancocelesti sprecano tanto, sbagliando anche un  rigore. Nel secondo parziale i leoni amministrano il vantaggio, gli aquilotti non riescono a entrare in partita (4-1). Nel terzo tempo la Lazio sembra ritrovare un po’ il gioco portandosi tre volte a segno, ma i giallorossoblu rispondono a loro volta con altre tre reti (7-4). Nel quarto parziale riparte ancora la Roma Vis Nova che con le reti di Jerkovic e Briganti si porta sul 9-4, per poi chiudere ancora con Briganti sul 10-5 finale.

Il commento a fine gara del tecnico Cristiano Ciocchetti. “E’ stata una partita più difficile del previsto, abbiamo sofferto tanto. I valori in acqua si sono visti, anche se un po’ ce la siamo complicata. Sono contento dei tre punti e di come si è espressa la squadra”.

Mercoledì 7 dicembre prossimo la Roma Vis Nova affronterà in trasferta i Canottieri Napoli, quarti in classifica a 18 punti.

TABELLINO

Lazio Nuoto – Roma Vis Nova 5-10 (parziali 0-3; 1-1; 3-3; 1-3)

Lazio Nuoto: Correggia, Tulli, Colosimo 1, Ambrosini, Vitale, Di Rocco, Giorgi 3, Cannella, Narciso, De Vena, Maddaluno, Mele 1, Washburn. All. Tafuro

Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi 1, Pappacena, Delas, Gianni, Bitadze 1, Jerkovic 2, Vittorioso 2, Vitola 2, Gobbi, Ciotti, Briganti 2, Brandoni. All. Ciocchetti

Arbitri: Gomez e Castagnola

Note: Sup. num: Lazio 8 (2), 15 (6). Usc 3 f. Vitale e Cannella nel 4 t. Espulso Pappacena per gioco violento nel 2 t. e Delas per doppia ammonizione.

Redazione

Rispondi