Roma Vis Nova, contro Recco un sonoro Ko I leoni capitolini resistono solo due tempi, poi il crollo

Nella 4^ giornata di campionato, giocata infrasettimanale, contro i super campioni liguri della Recco nulla hanno potuto i ragazzi di mister Ciocchetti, incassando un sonoro 15-3. La differenza tecnica e fisica tra le due formazioni è risaputa ma una sconfitta così pesante è amara da digerire per i capitolini, soprattutto dopo le ultime prestazioni. 

La squadra di Ciocchetti ha retto il ritmo solamente per due tempi, poi ha mollato la presa e i liguri hanno allungato la falcata, grazie a diverse ripartenze. Finché la difesa ha retto la gara è stata anche piacevole, poi dominio assoluto del Recco, che ha continuato a imprimere il proprio ritmo fino all’ultimo secondo. Il tasso tecnico e fisico è evidentemente diverso con la Roma Vis Nova che comunque ha provato a limitare i danni, sicuramente si sarebbe potuto fare meglio in attacco. Ben otto sono i giocatori di Vujasinovic che sono andati a segno e si sono trovati di fronte a un Nicosia, autore comunque di una buona partita.

Poco soddisfatto della prestazione della squadra capitolina mister Ciocchetti che commenta: “Non mi è piaciuta affatto la partita, abbiamo retto solo per metà, abbiamo giocato male in attacco, meglio sicuramente in difesa. Mi ero raccomandato di non farli ripartire e di stare attenti, anche in avanti non siamo stati concreti, abbiamo sprecato troppo. È stata una partita in cui potevamo trarre degli spunti interessanti anche per Quinto”.

La giornata si è chiusa con la nota positiva che sia il portire Gianmarco Nicosia che Giacomo Gianni sono stati convocati dal ct nazionale Sandro Campagna per il raduno con il Settebello che si terrà dal 5 al 9 novembre ad Ostia.

IL TABELLINO
Roma Vis Nova – Pro Recco 3-15 (parziali 0-3, 1-3, 1-4, 1-5)

Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi 2, Pappacena, Delas, Gianni 1, Bitadze, Jerkovic, Vittorioso, Vitola, Gobbi, Ciotti, Briganti, Brandoni. All. Ciocchetti

Pro Recco: Volarevic, Di Fulvio 1, Mandic 2, Figlioli 1, Fondelli, Di Somma 3, Sukno, Alesiani 2, Figari 1, Bodegas, Bruni 2, Ivovic 3, Dufour. All. Vujasinovic

Arbitri: Lo Dico e Zedda

Note: Sup num: Roma 7 (1), Pro Recco 11 (4).

redazione

Rispondi